Verso il coordinamento per l’accesso alla terra – Bologna – 19 Feb 2012

domenica 19 febbraio  a Vag61 via Paolo Fabbri –  h.14.30

Ci incontriamo per creare un laboratorio cittadino per progettare iniziative concrete che favoriscano l’accesso alla terra degli aspiranti agricoltori.
Pensavamo di articolare così l’incontro

1. elementi prioritari da inserire nello statuto (aspettative dal punto di vista dei possibili finanziatori e degli aspiranti contadini)
(es.: sostegno all’accesso alla terra, coinvolgimento della comunità nella gestione del territorio, rivendicazione della terra come bene comune, lotta alla speculazione, salvaguardia ambientale, sostegno all’agricoltura bio e contadina, creazione di un’alternativa durevole, salvaguardia del risparmio,..)

Presentazione  del tema

Divisione dei partecipanti in gruppi di piccole dimensioni e discussione all’interno dei gruppi

Riunione assembleare e condivisione dei risultati delle discussioni dei gruppi

2. difficoltà possibili nell’attuazione di un progetto di acquisto collettivo di terra agricola
(es.: remunerazione dei depositi, garanzia economica del progetto, variazione tassi inflazione, ..)

Discussione del tema

Nuova divisione dei partecipanti in gruppi – con composizione diversa – e discussione sul tema

Riunione assembleare, condivisione dei risultati e nuovi appuntamenti
3. Come procediamo? Costituiamo un’associazione?

Benvenuti contributi alla discussione e ai temi proposti in questa scaletta, ma anche cibi e bevande per alimentare il lavoro

Per info: accessoallaterra (at) inventati.org

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *