Multimedia

La Via Campesina in movimento… per la sovranità alimentare!

(.) “questa è un’agricoltura in disaccordo con la Natura e con l’Essere Umano”…

documentario sulla denuncia di un sistema economico disinteressato a risolvere il problema della fame e interessato ad aumentare la speculazione sulla produzione del cibo.

http://viacampesina.org

 

Report – Puntata del 18/12/2011 – Corsa alla terra

La pianura padana, con le sue fertili terre, rappresentava il luogo dove si produceva gran parte del nostro cibo. Ora invece il cibo lo importiamo e le terre agricole le stiamo abbandonando. Ogni giorno che passa in Veneto e in Lombardia perdiamo terreno coltivabile equivalente a 7 volte piazza del Duomo. Per farne cosa? Cementarlo o asfaltarlo. Ormai coltivare non conviene più. E i nostri agricoltori vanno a produrre all’estero, dove costa meno. Ma la concorrenza per accaparrarsi la terra è spietata (…) In un viaggio che va dagli uffici di Washington della Banca Mondiale fino a una rivolta contadina nel cuore dell’Africa Occidentale, la puntata di domenica 18 dicembre cerca di percorrere i fili intrecciati di finanza, politica e modelli di sviluppo economico che stanno muovendo una corsa globale all’accaparramento di terra. Il termine inglese è land grabbing e i principali “accaparratori” sono europei, cinesi, indiani, americani. Il terreno di conquista più propizio è l’Africa…

Genuino Clandestino – Il biologico senza marca.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *